logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
Strömgatan 18, Stockholm, Sweden
(+46) 322.170.71
ouroffice@freestyle.com

Follow us

Associazione benemerita riconosciuta dal Coni World Olympians Association

Comitato Italiano Paralimpico
ANAOAI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI D'ITALIA

#olimpiciazzurri

ATLETICA: IAPICHINO RIPARTE DA 6,58 A GROSSETO, IL CUBANO DIAZ 17,64 NEL TRIPLO

ANAOAI / NAZIONALE  / ATLETICA: IAPICHINO RIPARTE DA 6,58 A GROSSETO, IL CUBANO DIAZ 17,64 NEL TRIPLO

ATLETICA: IAPICHINO RIPARTE DA 6,58 A GROSSETO, IL CUBANO DIAZ 17,64 NEL TRIPLO

Riparte da 6,58 la stagione di Larissa Iapichino nel salto in lungo. La lunghista azzurra delle Fiamme Gialle, con vento contrario di -0.6 nel suo primo salto, è tra le protagoniste di una vivace edizione del Castiglione Meeting allo stadio Zecchini di Grosseto, illuminata dalla migliore prestazione mondiale dell’anno per il triplista cubano Andy Diaz (Libertas Unicusano Livorno) che decolla a 17,64 (+0.3). Successi internazionali anche nella velocità: lo sprinter keniano Ferdinand Omanyala si prende i 100 con 10.11 (+0.2) e poi corre i 200 in 20.50 (-0.3) ma nella serie B era stato più veloce il cingalese Yupun Abeykoon (20.37/+0.1). Il campione olimpico della 4×100 Fausto Desalu (Fiamme Gialle) opta soltanto per i 100 ed è terzo con 10.33. Ottime notizie dai 1500 metri: l’ottocentista azzurra Elena Bellò (Fiamme Azzurre) scende a 4:05.09 e diventa la settima italiana di sempre, mentre Federica Del Buono (Carabinieri) timbra il secondo tempo in carriera con 4:05.58, il suo miglior crono dal 2014. Il debutto stagionale di Catalin Tecuceanu (Silca Ultralite Vittorio Veneto) negli 800 metri vale 1:45.52. Oltre i ventuno metri Zane Weir (Fiamme Gialle, 21,07) e Nick Ponzio (Athletic Club 96 Alperia, 21,04) nel peso. Nel test per le staffette 4×100 femminili, il quartetto azzurro composto da Zaynab Dosso, Dalia Kaddari, Irene Siragusa e Vittoria Fontana si esprime in 43.21. Migliore prestazione italiana U18 per le azzurrine Alice Pagliarini, Laura Franceschi, Agnese Musica e Giulia Colonna con 45.16.

No Comments

Reply