logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
Strömgatan 18, Stockholm, Sweden
(+46) 322.170.71
ouroffice@freestyle.com

Follow us

Associazione benemerita riconosciuta dal Coni World Olympians Association

Comitato Italiano Paralimpico
ANAOAI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI D'ITALIA

#olimpiciazzurri

Si chiude con 8 medaglie all’Italia la Coppa del Mondo dello Sci Alpino Paralimpico a Cortina

ANAOAI / NAZIONALE  / Si chiude con 8 medaglie all’Italia la Coppa del Mondo dello Sci Alpino Paralimpico a Cortina

Si chiude con 8 medaglie all’Italia la Coppa del Mondo dello Sci Alpino Paralimpico a Cortina

Si è conclusa ieri la tappa di Coppa del Mondo di Sci Alpino Paralimpico a Cortina d’Ampezzo, organizzata da Fondazione Cortina, che ha visto gli atleti FISIP raggiungere più volte il podio durante le diverse giornate di gare.

Nella categoria Vision Impaired, il pluricampione trentino delle Fiamme Gialle, Giacomo Bertagnolli, con la sua guida Andrea Ravelli, ha conquistato un oro durante la discesa nella prima giornata di gare (1‘17”27) e due argenti nel Super G e nel secondo Slalom (rispettivamente 1’15”13 e 1’11”02). Martina Vozza, guidata da Ylenia Sabidussi, ha conquistato il secondo posto del podio durante la prima giornata di gare con un tempo di 1’38”67. Buoni i piazzamenti anche nelle giornate successive, con un bronzo nel primo dei due slalom (1’23”18).

La categoria sitting trionfa grazie a Renè de Silvestro, del Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro, che si conferma campione leader di Coppa del momento sulla pista di casa, conquistando rispettivamente un oro nel Super G (1’16”02), un argento (1’13”13) e un oro nei due Slalom (1’13”09).

Nella categoria Standing, Davide Bendotti del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa si è classificato ottavo nello slalom durante la terza giornata di competizione, registrando un tempo di 1’20”04, e un dodicesimo posto durante l’ultima giornata con un tempo pari a 1’20”81. Federico Pelizzari, invece, si posiziona quinto (1’22”63) nella prima competizione e settimo (1’20”29) nel Super G.

Ufficio stampa FISIP

No Comments

Reply