logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
Strömgatan 18, Stockholm, Sweden
(+46) 322.170.71
ouroffice@freestyle.com

Follow us

Associazione benemerita riconosciuta dal Coni World Olympians Association
ANAOAI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI D'ITALIA

#olimpiciazzurri

De Aliprandini: “Piede a posto e schiena sotto controllo. Zero pressione!”

ANAOAI / NAZIONALE  / De Aliprandini: “Piede a posto e schiena sotto controllo. Zero pressione!”

De Aliprandini: “Piede a posto e schiena sotto controllo. Zero pressione!”

Luca De Aliprandini, racconta la sua condizione e l’adattamento alla pista olimpica, in vista del gigante maschile di domenica 13.

“Da quando siamo arrivati – spiega De Aliprandini – abbiamo fatto due giorni di allenamento, poi un giorno di pausa e altri due giorni di training. Oggi ho riposato, sabato ci sarà la sciata in pista e domenica la gara. Il piede va molto bene (dopo l’infortunio occorsogli ad Adelboden alla caviglia sinistra, ndr). Ero già riuscito a fare un giorno sugli sci a casa, prima di partire ed ero riuscito ad allenarmi bene”.

“Provo solo un po’ di fastidio – ha proseguito Luca – ma riesco ad allenarmi bene e a fare due/tre giri senza nessun problema. I primi giorni ho sofferto di un po’ di mal di schiena, ma è normale perché i carichi a cui ci si sottopone sciando dopo qualche settimana di stop sono sempre una cosa di diversa dall’allenamento in palestra. Ora, comunque, anche la schiena è sotto controllo”.

“Mi sto adattando alla neve un po’ particolare che c’è qui: il primo giorno ho avuto un po’ di difficoltà, ma poi è andata sempre meglio. Ora, stamo facendo delle valutazioni sui materiali e penso che anche lì abbiamo trovato delle buone opzioni”.

“Arriva la gara del gigante olimpico: è una gara importante, senza dubbio, ma non sono particolarmente teso, anzi. Sono davvero contentissimo di essere qui. So quanto ho lavorato nelle ultime quattro settimsane e ora ho tanta voglia di fare la gara e di divertirmi”.

Oltre a De Aliprandini, per l’Italia parteciperanno al gigante anche Alex Vinatzer e Tommaso Sala.

No Comments

Reply