logo
Populate the side area with widgets, images, navigation links and whatever else comes to your mind.
Strömgatan 18, Stockholm, Sweden
(+46) 322.170.71
ouroffice@freestyle.com

Follow us

Associazione benemerita riconosciuta dal Coni World Olympians Association

Comitato Italiano Paralimpico
ANAOAI
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ATLETI OLIMPICI E AZZURRI D'ITALIA

#olimpiciazzurri

Fiamme Gialle: al via il primo bando per la selezione di atleti con disabilità

ANAOAI / NAZIONALE  / Fiamme Gialle: al via il primo bando per la selezione di atleti con disabilità

Fiamme Gialle: al via il primo bando per la selezione di atleti con disabilità

“Con la pubblicazione, annunciata oggi, del bando per la selezione di atleti con disabilita’ fisiche e sensoriali che saranno inseriti nella Sezione Paralimpica Fiamme Gialle, si da’ finalmente avvio alla piena attuazione al Decreto Legislativo n. 36 del 28 febbraio 2021 con il quale e’ stato regolamentato l’accesso degli atleti paralimpici nei gruppi sportivi militari ed ai corpi civili dello Stato.”

Lo dichiara in una nota, Giusy Versace, deputata e responsabile dei dipartimenti Sport, Pari Opportunita’ e Disabilita’ di Forza Italia. “Nelle prossime settimane giungeranno gli ulteriori bandi di selezione cosi’ che nei prossimi mesi un lungo lavoro di ascolto e dialogo a cui ho dedicato gli ultimi tre anni della mia esperienza parlamentare vedra’ pienamente la luce e garantira’ agli atleti paralimpici un regolare contratto di assunzione e l’equiparazione in termini di stipendio ai colleghi olimpici, oltre a pari opportunita’ a fine carriera.

E’ un primo importante segnale che, nell’anno dei trionfi dei nostri atleti paralimpici a Tokyo 2020 e in vista delle paralimpiadi invernali di Pechino 2022, restituisce ai nostri atleti e campioni paralimpici il giusto riconoscimento e a tutte le persone con disabilita’ che vogliano approcciarsi anche allo sport agonistico le necessarie garanzie per il presente e per il futuro. Un segnale di crescita ed evoluzione culturale importante per gli atleti, per i gruppi sportivi, per il comitato Paralimpico stesso e per l’intera societa'”, conclude Versace.

ANSA

No Comments

Reply