VANNUCCI Piero

Nato a Firenze nel 1950 ha iniziato a giocare a pallavolo a quindici anni, nel 1968 viene convocato in nazionale juniores. Nel 1970 esordisce come titolare nella Ruini con la quale conquista il suo primo scudetto italiano (il secondo nel 1973). Impostosi nel panorama nazionale esordisce nella nazionale maggiore dove rimane fino al 1974.

Una carriera purtroppo molto breve a causa di problemi ai legamenti del ginocchio destro gli fa frequentare il team Italia in un periodo agonisticamente non troppo felice in cui le squadre dell’est primeggiavano quasi sempre (non per quanto riguarda la sua squadra di club più volte vittoriosa con polacchi, rumeni, bulgari, ungheresi e finalista in Coppa Campioni e Coppa delle Coppe). Nel palmares la vittoria di una Coppa Europa Occidentale (Napoli 1973) in cui ha giocato sempre da titolare, ed alcune prestazioni di gran livello in tornei internazionali in Polonia, Bulgaria, e nelle Universiadi di Mosca.