TRIESTE. ASSEMBLEA ELETTIVA

L’Assemblea elettiva della Sezione di Trieste è stata l’occasione è stata per ammirare la nuova Hall of Fame ed i murales, oltre a conoscere meglio i nuovi candidati e dar modo alla presidente uscente Marcella Skabar Bartoli di relazionare sulle attività del periodo appena concluso.

Nell’Assemblea elettiva della Sezione di Trieste degli Atleti Azzurri, presieduta da Matteo Bartoli, il numero dei partecipanti pur doppio rispetto alle consuete assemblee, non è stato sufficiente a garantirne la validità par nuovo Statuto e non si è quindi proceduto alle elezioni del Presidente e dei membri del Consiglio Direttivo. L’occasione è stata comunque molto proficua per ammirare la nuova Hall of Fame ed i murales, conoscere meglio i nuovi candidati e dar modo alla presidente uscente Marcella SkabarBartoli di relazionare sulle attività del periodo appena concluso, ringraziando i consiglieri Franco Dagostini, Giovanni Miccoli, Bruno Rocco, Franco Schiavini, Claudio Sterpin, Vasco Vascotto, Umberto Wetzl e Graziella Pettarin e di suggerire il proseguio dell’attenzione sui grandi temi quali ad esempio le tutele degli atleti di vertice nel post-agonismo. Il candidato presidente Franco Del Campo ha osservato che l’Associazione degli Azzurri di Trieste, grazie al lavoro straordinario di Marcella Skabar e del Consiglio direttivo uscente, è diventato un prezioso contenitore di ricordi, memorie, immagini dello sport della nostra città. Gli Azzurri, di tutte le età, possono testimoniare ai giovani, ed è necessario farlo anche attraverso i social, che con l’impegno, la fatica, il rispetto degli avversari e delle regole, si possono realizzare i propri sogni. Lo sport – come dimostrano gli Azzurri- deve essere aperto a tutti, premia il merito ed è importante per dare ai giovani il senso di una cittadinanza consapevole. Nicola Cassio, pure candidato alla presidenza, ha manifestato l’intenzione di formare un Consiglio molto giovane, per il quale ha contattato testimonial importanti e collaborativi, in modo da veicolare i valori dello sport e trasmetterli attraverso attività stimolanti e specifiche, anche con i mezzi di comunicazione più moderni, ormai indispensabili nel vivere quotidiano. L’Assemblea ha poi nominato Presidente pro tempore, Umberto Wetzl, c onsigliere da più di trent’anni e ideatore della Mostra fotografica nel 1990, il quale ha accettato invitando i presenti ad acclamare Marcella Skabar quale Presidente Onorario della Sezione di Trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *