TORINO. Inaugurazione Anno Scolastico Portoferraio

Lo scorso 17 settembre l’inaugurazione del nuovo Anno Scolastico 2018-2019 si è tenuta, per scelta della Presidenza della Repubblica e in diretta tv Rai1, all’Isola d’Elba. A Portoferraio si è voluto lanciare un segnale di attenzione verso le isole ed in genere i luoghi fisici dove fare scuola è, a volte, logisticamente meno facile. Alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella tanti giovani studenti con i loro docenti e dirigenti, si sono ritrovati per festeggiare e affrontare lo scenario del nuovo anno. Così il Presidente ha ricordato il significato della Scuola quale ‘’anima del Paese che deve unire e non dividere, istruzione dovere inderogabile della Repubblica’’ e dunque occorre rendere “l’intero sistema sempre più forte sul piano culturale e formativo’’. In questo scenario si è quindi parlato anche di sport e attività motoria, temi cari soprattutto al Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, egli stesso dirigente scolastico e apprezzato allenatore e docente in quelle materie. Non potevano dunque mancare i Presidenti del CONI Malagó e del CIP Pancalli a rappresentare lo sport e gli impegni scolastici sportivi e Paralimpici. Con loro tanti Atleti Azzurri esempi di sport sano e, mai come oggi, vincitore: da Filippo Tortu a Simona Quadarella, ai tanti giovani campioni studenti di tutti gli sport. Tra gli invitati dell’evento del MIUR e del Quirinale dedicato ai quasi 9 milioni di studenti d’Italia, era presente il nostro socio Riccardo Garosci (Vice Presidente della Sezione ANAOAI di Torino) che collabora da tempo con il MIUR. Ha salutato il Presidente Mattarella, già Ministro dell’Istruzione, ed il Presidente Malagó per la costante attenzione verso la scuola e lo sport per i giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *