GORIZIA-MONFALCONE. Olimpica 2017

Sabato 17 ottobre, presso la sede della Fondazione CARIGO si è svolta la FESTA OLIMPICA 2017, la tradizionale cerimonia di premiazione provinciale organizzata in sinergia tra il CONI, il Panathlon, le Stelle al merito sportivo e l’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia. Come di consueto, la sezione ha previsto tre categorie di premi:
-il premio “Under 18” che, su segnalazione delle rispettive Federazioni Sportive, premia i migliori 5 atleti che nel corso dell’anno hanno vestito la maglia azzurra o hanno vinto il titolo nazionale di campione italiano;
-il premio “Azzurri in attività” che omaggia gli atleti già Azzurri per i notevoli risultati sportivi ottenuti nell’anno 2017;
-il premio “Azzurro non più in attività” che prevede un premio alla carriera, ossia un prestigioso riconoscimento al socio Azzurro che non svolge più attività agonistica sportiva di livello.

Tali premi sono conferiti una sola volta nella vita. Quest’anno il premio “Under 18” è stato eccezionalmente conferito a ben 10 atleti, raddoppiando il limite di 5 previsto da regolamento sociale, in considerazione della finalità promozionale dello sport giovanile di livello perseguito dall’Associazione. Il premio “Azzurri in attività” è stato consegnato a Jacopo De Marchi, a Elena Cinca (Atletica Leggera) e a Merigo Mesha (kajak), mentre il premio “Azzurro non più in attività” è stato attribuito a Ivan Marzola (Sci).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *