CORTINA-BELLUNO. Frassinoro Summer Biathlon Festiv

Il Frassinoro Summer Biathlon Festival, per la prima volta nella storia, si è disputato nella Carnia Arena di Forni Avoltri. La manifestazione, in programma dal 14 al 16 luglio, ha visto la partecipazione di grandi nomi del presente e del passato. In programma anche una gara dedicata ai giovanissimi, che sono scesi in pista con i professionisti. Non solo biathlon ma ampio spazio per un amarcord dedicato allo sci di fondo con la presenza di ben 7 campioni olimpici. Presenti i quattro componenti della staffetta d’oro di Lillehammer 1994 – Maurilio De Zolt, Marco Albarello, Giorgio Vanzetta, Silvio Fauner – a cui si sono aggiunti Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cottrer e Gabriella Paruzzi. Presente, per l’Associazione, anche Roberto Zandonella. Gli organizzatori hanno deciso di destinare parte dei proventi ricavati dai pasti alla Fondazione Gedama Onlus, che si occupa di raccogliere fondi per sostenere le cure mediche di Einar Carrara, lo sfortunato ex biathleta italiano costretto sulla sedia a rotelle a causa di un incidente patito sul posto di lavoro nel dicembre 2014. Un’occasione impreziosita dalla presenza del Presidente FISI Flavio Roda che ha inaugurato ufficialmente la Carnia Arena, nuovo centro federale per lo sci nordico e il biathlon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *