TRIESTE. Giottolimpiadi

Con il supporto di presenza, fiaccola e tripode degli Azzurri Sterpin, Schiavini, Vascotto, Pettarin e Skabar, all’Istituto Comprensivo “Tiziana Weiss” si è svolta con successo la seconda edizione della GIOTTIOLIMPIADI che ha visto impegnati 230 fra alunni e alunne delle classi terze, quarte e quinte della Scuola Primaria “Giotti”  durante la settimana dal 22 al 29 maggio. Le classi della prima e della seconda hanno partecipato cantando l’Inno Olimpico e l’Inno della Giotti, accompagnate magistralmente dall’orchestra di fiati della scuola diretta da Roberto Santagati. Le squadre rappresentanti 16 nazioni di tutto il mondo – sostenute sportivamente dalla fiamma olimpica accesa e curata dagli “Atleti Azzurri d’Italia” – si sono sfidate in un torneo all’italiana di pallaprigioniera che quest’anno ha visto conquistare il trofeo la squadra della Cina.
Grazie alla collaborazione di tutti gli insegnanti della scuola “Giotti” ed in particolare della coordinatrice Roberta Gasperini, di Sara Tarabocchia ed Elena Benetton,  è stato possibile gestire al meglio la manifestazione nata nel 2016 grazie al Progetto Nazionale di CONI-MIUR-CIP “Sport di classe” che ha incontrato terreno favorevole presso l’Istituto “Weiss”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *