BERGAMO

PRESIDENTE: Fabio CINQUINI
INDIRIZZO: c/o Casa dello Sport – Via Monte Gleno, 2 – 24125 BERGAMO (BG)
EMAIL: fabiocinqui@gmail.com

Da una terra di grandi campioni non poteva che nascere una delle Sezioni più importanti dell’Associazione. Attiva fin dagli anni cinquanta la Sezione di Bergamo è guidata da Fabio Cinquini, Azzurro del tiro con l’arco e Consigliere federale. L’attuale Presidente ha raccolto il testimone da Giorgio Gandini, che con Gianfranco Baraldi e Giuseppe Della Minola aveva costituito il trio delle meraviglie nel mezzofondo bergamasco degli anni ’50 e ’60. Prima di loro a guidare il glorioso sodalizio sono stati Vincenzo Guerini e, prima ancora, Lucia Ferrario, entrambi provenienti dall’atletica. Tra le tante iniziative realizzate da sottolineare l’intitolazione, avvenuta nel 1992, dello stadio comunale di calcio agli Atleti Azzurri di Bergamo, nel quale sono ospitate le partite casalinghe dell’Atalanta. Di particolare rilievo i progetti realizzati nei confronti del mondo della scuola. Tra questi ricordiamo l’iniziativa “Ricomincio da tre”, iniziata nel 1990 e che ancora oggi è parte fondamentale del progetto di alfabetizzazione motoria del Comune, attraverso forme ludiche di attività fisica propedeutiche al- lo sport. Un’attenzione, quella ai giovani e all’accessibilità alle diverse discipline, dimostrata anche con la ventennale esperienza negli sport acquatici realizzata all’interno dell’ex Lazzaretto. Un’iniziativa che ha permesso a migliaia di ragazzi di avvicinarsi al nuoto e dare il via a una riconosciuta scuola di eccellenza capace di produrre diversi campioni. Nel 2014 Bergamo ha ospitato il grande Raduno Azzurro, che ha riscosso notevole successo. Ogni anno la Sezione, oltre a organizzare tour e vacanze culturali, indice una manifestazione nella quale vengono premiati, con il crest dell’Associazione, giovani promesse e “vecchie glorie” dello sport bergamasco.

Condividi su…



NEWS:

29/11/2019
BERGAMO IN FESTA

04/06/2019
7° Meeting Internazionale di nuoto “Azzurri d’Italia”


GALLERY: