GORIZIA-MONFALCONE: LE ECCELLENZE DELLO SPORT

Grande successo per la tradizionale festa di fine stagione rivolta alle società sportive della provincia organizzata da Rita Apollo, Presidente della locale Sezione ANAOAI, in collaborazione con le Stelle al merito dello Sport del Coni e Panathlon International Club.La cerimonia, realizzata con la preziosa collaborazione del Comune, si è tenuta nella Sala Conferenze del Museo della Cantieristica di Monfalcone ed ha avuto un riscontro senza precedenti, a suggello di un anno sportivo ricco di soddisfazioni per le società e gli atleti del territorio.Lo sport giovanile è stato al centro delle premiazioni, con i riconoscimenti ai migliori Under 18 della stagione, ovvero Lisa Cudin e Stefan Chiari (danza sportiva), Christian Grosso (breakdance), Giada Rossetti, Giacomo Rossi, Alex Gaddi, Luca Ferligoi, Jacopo Marocco, Asia Frausin, Diana Lauto (canoa), Aurora Isis Pecorari (orienteering), Francesco Martin (basket), Emiliano Brigante (marcia), Lucia Mauri e Barbara Camarotto (canottaggio). Sul palco, chiamati dal presentatore Daniele Benvenuti, si sono alternati Marta Gasparotto ed Eva Trevisan (softball); Sarah Barbarossa, Antonia Contin, Alessandro Alberti, Matteo Polli, Giovanni Turazza ed Enrico Michel (vela); Ilaria Corazza, Stefania Buttignon, Piero Sfiligoi; Elena Cinca e Giuseppe Saponaro (marcia); Marilena Visintin (disco); Mauro PraFloriani, Meshua Marigo e Irene Bellan (canoa). Il riconoscimento alla carriera è stato invece consegnato a Beatrice Bartelloni, olimpica a Rio nel 2016 nell’inseguimento a squadre su pista (una prima assoluta per le Azzurre), iridata a Mosca nel 2011 e vincitrice della medaglia di bronzo continentale a Baie-Mahault nel 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *